2° Giorno Tappa Oslo-Valle    

Lauta colazione, secondo lo stile locale, abitudine da mantenere per l’intero viaggio.

Operazioni di ritiro auto, stivaggio del carico, saluti e baci alla cittadinanza.

Partenza verso ovest (come i cow-boys).

Si percorre la E 18 fino a Dramen. È sconsigliabile abituarsi a questo tipo di strada.

Abbandonata la strada principale, che piega verso sud, si percorrerà la E 134 in direzione di Heddal, ove è prevista una sosta per la visita della famosa Stavkirke (si tratta di antiche chiese in legno, dal sapore stranamente orientaleggiante).

Si riparte sulla E 134, sulla destra sfilano i 1415 metri del Maelefjell (fjell=monte), e si giunge fino ad Ofte, ove si devia a sinistra in direzione di Eidsborg. Poco oltre il centro di Dalen si taglia a destra lungo una strada solitaria di circa 50 chilometri, al termine della quale ci si immette sulla strada maestra in direzione sud. Pochi chilometri ci separano da Valle, ove faremo tappa per la notte presso il campeggio Flateland (350 metri s.l.m.).

Questa prima giornata prevede un tragitto piuttosto breve, per consentirci di familiarizzare con l’ambiente e con le strade.

Tappa Precedente        Clicca per accedere al Diario Live di questa tappa        Tappa Successiva